LA FESTA DEL PADRE - PRIMA DOMENICA DI AGOSTO

PADRE DIVINO, DOLCE SPERANZA DELLE NOSTRE ANIME, CHE TU SIA CONOSCIUTO, AMATO E ONORATO DA TUTTI GLI UOMINI! Nel messaggio dettato...

martedì 4 luglio 2017

Preghiera al Padre


Padre mio, mi abbandono a Te
 
Padre mio,
io mi abbandono a Te,
fa' di me ciò che ti piace;
qualunque cosa tu faccia di me
ti ringrazio.
Sono pronto a tutto, accetto tutto,
purché la tua volontà si compia in me
e in tutte le tue creature;
non desidero niente altro, mio Dio.
Rimetto la mia anima nelle tue mani,
te la dono, mio Dio,
con tutto l'amore del mio cuore,
perché ti amo.
Ed è per me un'esigenza d'amore il donarmi,
il rimettermi nelle tue mani, senza misura,
con una confidenza infinita
perché Tu sei il Padre mio.
(Beato Charles de Foucauld)



Un bel libretto per capire meglio:   Il_Padre_e_il_Figlio_nella_Passione.pdf

lunedì 26 giugno 2017

ABBA PATER

Con immagini e voce di Papa Giovanni Paolo II (Santo)

https://www.youtube.com/watch?v=m8K8UEW0gWQ




LEGGI IL MESSAGGIO DETTATO DA DIO PADRE NOSTRO A MADRE EUGENIA RAVASIO (CON IMPRIMATUR):
 
 «L’oggetto della missione che sarebbe stato affidato a Madre Eugenia è preciso e, dal punto di vista dottrinale, mi pare legittimo ed opportuno. Oggetto preciso: far conoscere ed onorare il Padre, soprattutto con l’istituzione di una festa speciale, chiesta alla Chiesa. L’inchiesta ha stabilito che una festa liturgica in onore del Padre ben si collocherebbe nella linea di tutto il culto cattolico, conforme al movimento tradizionale della preghiera cattolica, che è un’ascensione verso il Padre, mediante il Figlio, nello Spirito, come lo provano le orazioni della Messa e l’oblazione liturgica al Padre nel Santo Sacrificio. (...) Una festa speciale avrebbe dunque come primo effetto di ristabilire l’ordine nella pietà di molti cristiani e di ricondurli alla consegna del divin Salvatore: “Tutto ciò che chiederete al Padre, nel mio nome...”, e ancora: “Voi dunque, pregherete così: Padre nostro...”» (Mons. Alexandre Caillot, relazione conclusiva all'inchiesta circa Madre Eugenia Ravasio)


PREGHIERA DI MADRE EUGENIA AL PADRE


Per Ipsum, cum Ipso et in Ipso 
 
DIO E' MIO PADRE 
 
Padre mio che sei nei cieli, com'è dolce e soave il saper che Tu sei mio Padre e che io sono figlio Tuo.
E' soprattutto quando è cupo il cielo dell'anima mia e più pesante la mia croce, che sento il bisogno di ripeterTi: Padre credo al Tuo Amore per me!
Sì, credo che Tu mi sei Padre ogni momento della vita e che io sono Tuo figlio!
Credo, che mi ami con Amore infinito!
Credo, che vegli giorno e notte su di me e neppure un capello cade dalla mia testa senza il Tuo permesso!
Credo che, infinitamente Sapiente, sai meglio di me ciò che mi è utile.
Credo che, infinitamente Potente, puoi trarre il bene anche dal male.
Credo che, infinitamente Buono, far servir tutto a vantaggio di quelli che Ti amano; ed anche sotto le mani che percuotono, io bacio la Tua mano che guarisce!
Credo ...., ma aumenta in me la fede, la Speranza e la Carità!
Insegnami ad aver sempre il Tuo Amore come guida in ogni evento della mia vita.
Insegnami ad abbandonarmi a Te a guisa di un bimbo nelle braccia della mamma.
Padre, Tu sai tutto, Tu vedi tutto, Tu mi conosci meglio di quanto io mi conosca: Tu puoi tutto e Tu mi ami!
Padre mio, poichè Tu vuoi che ricorriamo sempre a Te, eccomi con fiducia a chiederTi, con Gesù e Maria ....... (chiedere la grazia desiderata).
Per questa intenzione, unendomi ai loro Sacratissimi Cuori Ti offro tutte le mie preghiere, i miei sacrifici e le mortificazioni, tutte le mie azioni ed una maggiore fedeltà al mio dovere (1).
Dammi la Luce, la Grazia e la Forza dello Spirito Santo.
Confermami in questo Spirito in modo ch'io non abbia mai a perderLo, nè a contristarLo nè ad affievolirLo in me.
Padre mio, è in nome di Gesù, Tuo Figlio, che Te lo domando! E Tu, o Gesù, apri il Tuo cuore e mettivi il mio, e con quello di Maria offrilo al nostro Divin Padre!
........ Ottienimi la grazia di cui ho bisogno!
Padre Divino, chiama a Te gli uomini tutti. Il mondo intero proclami la Tua Paterna Bontà e la Tua Divina Misericordia!
Siimi tenero Padre, e proteggimi ovunque come  la pupilla del Tuo occhio. Fa' che io sia sempre degno figlio Tuo: abbi pietà di me!
 
Padre Divino, dolce speranza delle anime nostre,
Sii conosciuto, onorato ed amato da tutti gli uomini!
Padre Divino, bontà infinita, che s'effonde su tutti i popoli.
Sii conosciuto, onorato ed amato da tutti gli uomini!
Padre Divino, rugiada benefica dell'umanità.
Sii conosciuto, onorato ed amato da tutti gli uomini!
 
(1) Se si recita questa preghiera come Novena aggiungere: "Ti prometto di essere più generoso, specialmente in questi nove giorni, in tale circostanza ....... con quella persona ......."
 
Indulgenza parziale
Mons. Girard - Vicario Apostolico - Cairo (Egitto) 9 Ottobre 1935 
 
Jean Card. Verdier - Arcivescovo di Parigi  - 8 Maggio 1936.

giovedì 15 giugno 2017

CHE COSA È LA CONSACRAZIONE AI CUORI DI GESÙ E MARIA

http://www.sticna.com/Santa_Maria_consacrazione_Cuori_Gesu_Maria.html

Un bel sito con preghiere e approfondimenti biblici e dottrinali, in italiano e altre lingue

Preghiera quotidiana da recitare dopo la consacrazione ai Sacri Cuori
 
Sacratissimo Cuore di Gesù, per mezzo del Cuore Immacolato di Maria, ti offro i pensieri, parole e opere di questa giornata. Tutta la mia vita sia, per intercessione di Madre Maria, conforme al tuo vangelo e impregnata di fede, speranza e carità. Così sarai per me, mediante la tua croce e resurrezione, la via, la verità e la vita. Amen.

mercoledì 17 maggio 2017

UNA LETTERA D'AMORE DEL PADRE PER TE...



 
Le parole che stai per ascoltare sono vere. Cambieranno la tua vita, se le accogli. Provengono dal più profondo del Cuore di Dio. Lui ti ama, ed è il Padre che hai cercato per tutta la vita. Questa è la sua lettera d'amore per te...
 
 
 
Figlio mio,
Forse tu non mi conosci, ma Io so tutto di te. Salmo 139:1
So quando ti siedi e quando ti alzi. Salmo 139:2
Conosco a fondo tutte le tue vie. Salmo 139:3
Perfino i capelli del tuo capo son tutti contati. Matteo 10:29-31
Ti ho creato a mia immagine. Genesi 1:27
In me tu vivi, ti muovi, e sei. Atti 17:28
Poichè sei anche mia discendenza. Atti 17,28
Ti conoscevo già prima che fossi concepito. Geremia 1:4-5
Ti ho scelto quando ho programmato la creazione. Efesini 1:11-12
Tu non sei stato un sbaglio. Salmi 139:15-16
Poichè tutti tuoi giorni son scritti nel mio libro. Salmi 139:15-16
Ho determinato il tempo esatto della tua nascita e dove avresti abitato. Atti 17:26
Sei stato creato in modo meraviglioso, stupendo. Salmi 139:14
Ti ho intessuto nel seno di tua madre. Salmi 139:13
E t’ho portato fuori dal seno di tua madre il giorno della tua nascita. Salmi 71:6
Sono stato mal rappresentato da quelli che non mi conoscono. Giovanni 8:41-44
Non ti ho tenuto alla larga e non sono arrabbiato, ma invece sono la manifestazione perfetta dell'amore. 1 Giovanni 4:16
Ed è mio desiderio amarti in pieno. 1 Giovanni 3:1
Semplicemente perchè sei il mio bambino, bambina, ed Io sono tuo padre. 1 Giovanni 3:1
Ti offro  molto di più di quello che il tuo padre terreno potrà mai offrirti. Matteo 7:11
Perchè sono il padre perfetto. Matteo 5:48
Ogni dono perfetto che ricevi viene dalla mia mano. Giacomo 1:17
Perchè provvedo a tutto ciò di cui hai bisogno. Matteo 6:31-33
Il mio programma per il tuo futuro è sempre pieno di speranza. Geremia 29:11
Perchè ti amo con un amore eterno. Geremia 31:3
I miei pensieri per te sono innumerevoli più numerosi della sabbia. Salmi 139:117-18
Esulterò per te, con cantici. Sofonia 3:17
Non cesserò mai di farti del bene. Geremia 32:40
Perchè tu appartieni a me, e sei il mio tesoro. Esodo 19:5
Desidero consolidarti con tutto il mio cuore e tutta l’anima mia. Geremia 32:41
E voglio mostrarti cose grandi e meravigliose. Geremia 33:3
Se mi cercherai con tutto il tuo cuore, mi troverai. Deuteronomio 4:29
Dilettati in me ed Io ti concederò quel che il tuo cuore chiede. Salmi 37:4
Perché sono Io che t’ho dato quei desideri. Filippesi 2:13
Io posso fare per te molto di più di quel che puoi immaginare. Efesini 3:20
Io sono il tuo più grande consolatore. 2 Tessalonicesi 22:16-17
Sono pure il padre che ti consolo in ogni tuo problema. 2 Corinzi 1:3-4
Quando hai il cuore rotto, Io ti sono vicino. Salmi 34:18
Come un pastore porta un agnello, Io ti porto vicino al mio cuore. Isaia 40:11
Un giorno asciugherò ogni lagrima dai tuoi occhi e toglierò tutto il dolore che avrai sofferto su questa terra. Apocalisse 21:3-4
Io sono tuo Padre, e ti ho amato come amo il mio figlio Gesù. Giovanni 17:23
Perchè in Gesù si è rivelato il mio amore per te. Giovanni 17:26
Lui è l’impronta esatta della mia essenza. Ebrei 1:3
Lui venne a mostrare che io sono con te, e non contro di te. Romani 8:31
E per dirti che non conterò i tuoi peccati. 2 Corinzi 5:18-19
Gesù morì perché Io e te possiamo essere riconciliati. 2 Corinzi 5:18-19
La sua morte fu l’espressione massima del mio amore per te. 1 Giovanni 4:10
Ho dato tutto ciò che amo per amore tuo. Romani 8:31-32
Se ricevi il dono del mio figliuolo Gesù, tu ricevi me. 1 Giovanni 2:23
E nulla mai ti separerà di nuovo dal mio amore. Romani 8:38-39
Vieni a casa e farò la più grande festa celeste mai vista in cielo. Luca 15:7
Io sono sempre stato Padre e sarò sempre Padre. Efesini 3:14-15
La mia domanda è… chi sei tu? Sarai il mio bambino o la mia bambina? Giovanni 1:12-13
Io ti sto aspettando… Luca 15:11-32
 
Con Amore, tuo Padre Onnipotente Dio.
 
Picture
 
 

 
 
 
 
 

 

giovedì 11 maggio 2017

TUTTI RIUNITI IN FATIMA PER IL CENTENARIO DELLE APPARIZIONI

Santuario di Fatima - trasmissioni on line

http://www.fatima.pt/es/pages/transmision-online

Programma
  
08h00 – MISA, en italiano. De lunes à sábado.
10h00 – ROSARIO. El sábado, domingo y días santos.
12h00 – ROSARIO. De lunes à viernes.
12h30 – MISA. De lunes à sábado.
14h00 – HORA DE REPARACIÓN al Inmaculado Corazón de María.
15h30 – MISA, en inglés. De lunes à viernes.
16h00 – ROSARIO. El sábado, domingo y días santos.
16h30 – MISA. El domingo y días santos.
17h00 – SALUDO a Nuestra Señora. El sábado.
18h30 – ROSARIO.
19h15 – MISA, en español.
21h30 – ROSARIO. Seguido de la Procesión de las Velas en el Recinto de Oración (jueves, procesión Eucarístico).
En las Peregrinaciones Aniversarias, de mayo hasta octubre, las celebraciones en el Recinto de Oración del Santuario de la noche del día 12 y las de la mañana del día 13 son transmitidas en directo.
En todos los domingos de verano, la misa de las 11h00, en el Recinto de Oración del Santuario, es también transmitida en directo.
 
NOTA: il Portogallo ha un'ora in meno dell'Italia. Quindi, ad esempio, il Rosario serale si recita alle 22.30 italiane

A VOI, MIE AMATE PECORELLE ANCORA INDECISE




Piccolini del Mio Cuore Immacolato:
 
Voi, Miei diletti, che non avete potuto afferrare la Mia Santa Mano nel tempo della piena Misericordia del Mio Amatissimo Figlio, avrete l’ultima possibilità di lasciarvi guidare fuori da questo mondo fino al Sacratissimo Rifugio del Sacro Cuore di Mio Figlio, ma dovete prendere la Mia Mano ora! Dovete consacrarvi al Mio Cuore Immacolato e sarete guidati in un rifugio sicuro, lontano dal mondo.
Non potrete stare nel fiume di fango e comodamente nel Mio Grembo. Dovete scegliere ora, decidere ora ed essere costanti, ora! Non c'è tempo né spazio per pretesti o scuse: è una decisione imminente, da cui dipende la vostra eternità.

Leggi il resto su: 5. LETTERA DI NOSTRA MADRE MARIA SS. DI GUADALUPE

giovedì 6 aprile 2017

CORONA DELLE SANTE PIAGHE DI N.S.

Questa coroncina si recita servendosi di una comune corona del Santo Rosario e si comincia con le seguenti preghiere:

Nel Nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio, vieni a salvarmi. Signore, vieni presto in mio aiuto. GLORIA AL PADRE,

CREDO: Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio, nostro Signore, il quale fu concepito da Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente; di la verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

  • O Gesù, divin Redentore, abbi misericordia di noi e del mondo intero. Amen.
  • Dio santo, Dio forte, Dio immortale, abbi pietà di noi e del mondo intero. Amen.
  • O Gesù, per mezzo del Tuo Sangue preziosissimo, donaci grazia e misericordia nei pericoli presenti. Amen.
  • O Padre Eterno, per il Sangue di Gesù Cristo, Tuo unico Figlio, ti scongiuriamo di usarci misericordia. Amen. Amen. Amen.

Sui grani del Padre nostro si prega:
Eterno Padre, Ti offro le Piaghe di nostro Signore Gesù Cristo. Per guarire quelle delle anime nostre.Sui grani dell'Ave Maria si prega:
Gesù mio, perdono e misericordia. Per i meriti delle Tue sante Piaghe.

Terminata la recita della Corona si ripete tre volte:
"Eterno Padre, Ti offro le Piaghe di Nostro Signore Gesù Cristo. Per guarire quelle delle anime nostre".
 
 
 

Promesse di nostro Signore trasmesse a Suor Maria Marta Chambon.  (1841-1907)
  • "Io accorderò tutto ciò che Mi si domanda con l'invocazione delle Mie sante Piaghe. Bisogna spargerne la devozione.".
  • "In verità questa preghiera non è della terra, ma del cielo… e può ottenere tutto".
  • "Le mie sante Piaghe sostengono il mondo… chiedimi di amarle costantemente, perché Esse sono sorgente di ogni grazia. Bisogna invocarle spesso, attirarvi il prossimo ed imprimerne la devozione nelle anime".
  • "Quando avete delle pene da soffrire portatele prontamente nelle Mie Piaghe, e saranno addolcite".
  • "Bisogna ripetere spesso vicino agli ammalati: 'Gesù mio, perdono, ecc.' Questa preghiera solleverà l'anima e il corpo".
  • "E il peccatore che dirà: 'Eterno Padre, Vi offro le Piaghe, ecc…' otterrà la conversione". "Le Mie Piaghe ripareranno le vostre".
  • "Non vi sarà morte per l'anima che spirerà nelle Mie Piaghe. Esse danno la vera vita".
  • "A ogni parola che pronunciate della Corona della misericordia, Io lascio cadere una goccia del Mio Sangue sull'anima di un peccatore".
  • "L'anima che avrà onorato le Mie sante Piaghe e le avrà offerte all'Eterno Padre per le anime del Purgatorio, sarà accompagnata in morte dalla santissima Vergine e dagli Angeli; e Io, risplendente di gloria, la riceverò per incoronarla".
  • "Le sante Piaghe sono il Tesoro dei tesori per le anime del Purgatorio".
  • "La devozione alle Mie Piaghe è il rimedio per questo tempo di iniquità".
  • "Dalle Mie Piaghe escono i frutti di Santità. Meditandole vi troverete sempre nuovo alimento di amore".
  • "Figlia mia, se immergi le tue azioni nelle Mie sante Piaghe acquisteranno valore, le vostre minime azioni ricoperte del Mio Sangue appagheranno il Mio Cuore".